Sei alle prese con il tuo primo lavoro e la tua vita professionale non ti soddisfa? Lo stress di tutti i giorni ti ricorda che, in realtà, non stai facendo ciò che sogni? Non perderti d’animo! A volte, il lavoro che non ci piace è solo il primo passo verso il successo che ci aspetta. Si tratta solo di fare il primo passo. Lo dimostrano le 8 storie di queste star, che da semplici lavoretti hanno deciso di reinventarsi e hanno sbarcato il lunario. 

Jennifer Aniston primo lavoro

Jennifer Aniston
Conosciuta per aver interpretato lo storico personaggio di Rachel in “Friends” (che, tra l’altro, di mestiere faceva la cameriera), Jennifer ha sempre raccontato che, nonostante fosse figlia di due attori, ha sempre lavorato per vivere: pare, infatti, che la giovane Aniston facesse l’operatrice telemarketing, con tanto di postazione con cuffie e microfono.

7

Victoria Beckham
Siamo abituati a vedere la gelida signora Beckham sui red carpet di tutto il mondo, ma prima di unirsi alle Spice Girls e poi al suo storico marito, ha iniziato travestendosi da spermatozoo per un programma educativo della BBC. E non solo: lo faceva anche su un paio di rollerblade.

2

Gwyneth Paltrow
Non molto tempo fa, Gwyneth ha raccontato i suoi esordi, affermando che, durante gli studi, arrotondava facendo la cameriera. “Con quei soldi” ha detto, “compravo caffè, sigarette e carta igienica”. Insomma, il necessario per vivere.

5

Whoopi Goldberg
Un nome, una leggenda: non possiamo dimenticare ruoli come la medium in “Ghost” o la mitica “Sister Act”. Ma pare che Whoopi, prima di sfondare nello showbiz, abbia dovuto ripiegare su alcuni lavoretti, come la truccatrice… di cadaveri all’obitorio!

6

Patti Smith
La sacerdotessa del rock, prima di cantare i suoi capolavori, aveva un impiego completamente diverso: la commessa in un negozio di giocattoli, un lavoro che ha detto di aver odiato, proprio a causa delle sue colleghe. Sembra, infatti, che Patti avesse un carattere introverso e un look molto particolare, facile bersaglio delle collaboratrici, che le riservavano scherzi davvero di cattivo gusto. Qualcuna riesce a immaginare che bella rivincita deve essersi presa dopo?

4

Julia Roberts
Il sorriso più bello di Hollywood, prima di “Pretty Woman”, ne ha fatta tanta di strada: la retta della scuola di teatro costava tanto, e Julia si arrangiava come poteva. Un esempio? L’animatrice per le feste dei bambini vestita da orso, e a giorni alterni anche la gelataia. In quanti se la ricordano in queste vesti?

3

Demi Moore
La bella Demi Moore non scommetteva molto sulla sua carriera da attrice, tanto da cercare, per i primi tempi, un’alternativa dignitosa ma sicuramente meno divertente: la Moore, infatti, lavorava in un’agenzia di recupero crediti, affermano tra l’altro anche di essere abbastanza brava.

 1

Megan Fox
Ora è una delle attrici più sexy di Hollywood, ma il suo primo lavoro non era ugualmente sensuale: si vestiva da banana per convincere i passanti a entrare in un negozio specializzato in frullati e centrifughe. Quando ha incontrato il suo manager, dopo mesi di piccoli lavori e apparizioni televisive, ha smesso questi panni per entrare in quelli di “Transformers”. Che poi l’ha fatta conoscere al grande pubblico.

Pubblicato il: 23 dicembre 2015
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Ludovica Lardera
CEO I-Faber Spa
Angela Di Luciano
Editor
Patrizia Rizzo
Advisor investor services
Lauretta Filangieri
Responsabile Marketing e Digital IntesaSanpaolovita

Scopri