È possibile essere felici al lavoro e svegliarsi ogni mattina con gli occhi pieni di passione e il desiderio di mettersi subito al lavoro? Siamo davvero pronte ad abbandonare l’ansia da prestazione, la ricerca forsennata del “lavoro buono”, a beneficio della felicità? Che caratteristiche deve avere il lavoro che ci rende felici?

Rispondi al sondaggio di workHer e aiutaci a capire se quello fra il lavoro e la felicità è un rapporto d’amore, oppure no.

 

Pubblicato il: 12 luglio 2016
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento