“Quali sono i suoi pregi e i suoi difetti?”: è una delle domande più frequenti durante un colloquio di lavoro, quella che accomuna gran parte delle interviste. Eppure, le probabilità di entrare in crisi (o di sottovalutare quello che si sta dicendo) è sempre altissima: ben 9 candidati su 10, infatti, quando si tratta di rispondere a questa domanda, dimentica di parlare dei propri punti di debolezza, dando al recruiter un’idea di sé superficiale. Se non vuoi arrivare impreparata al prossimo colloquio di lavoro, ecco in questo video tutti i consigli per affrontare con successo questa domanda, raccontati dalla psicologa del lavoro e project manager Lavoro e Sviluppo Professionale per Piano C, Cristina Coppellotti.

 

 

   > Leggi anche:

Instagram per il tuo business? Ecco come utilizzarlo

Keyword di LinkedIn: cosa sono e perchè devi saperle usare

Che cosa fare dopo un colloquio di lavoro? I consigli della professionista

Pubblicato il: 11 dicembre 2017
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento