Se essere freelance è bello e stimolante, acquisire nuovi clienti per mantenere il business vivo può rivelarsi difficile: ecco 5 strategie per riuscirci senza problemi.

Acquisire nuovi clienti? Un lavoro che richiede tempo, determinazione e anche furbizia: è necessario intavolare una strategia giusta e adatta al proprio business per avere successo. Come? Di seguito, 5 esempi da mettere in pratica subito.

Il network
Proficuo del restare sempre chiuso nelle quattro mura d’ufficio: è necessario saper imporre con professionalità e sicurezza la propria immagine e frequentare circoli, fiere e meeting. Oggi proprio non ti va? Un forum di discussione online può fare al caso tuo.

Chiedi ai tuoi clienti di lasciare una recensione
Oltre a contribuire a rendere la tua pubblicità online più ricca e interessante, questo meccanismo permette di attivare il passaparola necessario affinché la tua attività venga indirettamente consigliata a molti. Punti di più sull’offline? Promozioni come “porta un amico” o prime consulenze gratuite possono essere un’ottima arma.

A proposito di pubblicità
Che sia online o offline, non acquisirai nuovi clienti se non hai un’ottima pubblicità a parlare per te. Affidati a un professionista e non lesinare: anche una minima quota investita ogni giorno può permettere alla tua pagina Facebook o il tuo sito di puntare al target giusto. Individuare il plus del tuo prodotto o servizio potrebbe aiutare a fare breccia nel cuore di una nuova fetta di clienti. La tip in più? Le call to action danno maggiore visibilità all’annuncio e hanno maggiori probabilità di essere ascoltate.

Collabora con altre aziende
Possono essere dirette concorrenti che possono aiutare in una trattativa particolare, o comparables con cui stringere coalizioni vincenti: la forza del network permette di scambiarsi favori e farsi conoscere. Sei uno chef? Proponi a un hotel di organizzare dei corsi di cucina una volta al mese: potrebbe essere un’esperienza divertente e inaspettatamente proficua.

Usa LinkedIn
Crea un profilo aziendale “a prova di cliente”, crea collegamenti utili (e realmente interessati al tuo business) e usa il più classico “do ut des”: lascia recensioni e valutazioni e chiedi di ricambiare, per far crescere la visibilità della pagina. Infine, non sottovalutare il potere dei gruppi di LinkedIn, evitando lo spam e interagendo con professionisti e aziende. Potrai sempre imparare qualcosa e ottenere un contatto.

Facebook: non solo chiacchiere!
Chi dice che Facebook sia solo una perdita di tempo? Curare la propria pagina aziendale è un primo modo per sponsorizzarsi al meglio. Inoltre, così come sul web, anche il social network di Zuckerberg raccoglie spazi di discussione ad hoc per professionisti: un esempio? Se la pubblicità è il vostro settore, Social Media Marketing Italy è un gruppo chiuso dedicato alla comunicazione digitale. Se invece volete tinte rosa, Social Gnock fa al caso vostro per avviare una proficua collaborazione con altre donne del settore comunicazione.

 

Pubblicato il: 20 febbraio 2017
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Carola Villafranca Soissons
AD di Proposition
Patrizia Tornambè
Avvocato
Patrizia Rizzo
Advisor investor services
Laura De Chiara
Imprenditrice, Business Angel e Senior Executive Marketing e Strategie

Scopri