Funzionali, adatti a te e, soprattutto, gratis: pronta a scoprire i 5 strumenti web di cui non potrai più fare a meno?

Canva

Vuoi realizzare il tuo nuovo logo o un biglietto da visita ad effetto? Hai la necessità di produrre dei materiali di comunicazione per un evento ma non sai da dove iniziare? Canva è un sito Internet che ti consente di creare e personalizzare online le grafiche dei tuoi progetti. È uno strumento intuitivo, utile per chi non ha vere e proprie competenze grafiche e vuole servirsi di layout standard adattandoli con i propri contenuti.

Adatto per: tutte coloro che vogliono dare ai propri prodotti di comunicazione una marcia in più.


Asana

Hai bisogno di lavorare in team a un progetto e coordinare il lavoro dei tuoi collaboratori? Asana è lo strumento che fa per te. Si tratta di una piattaforma di task management, multiutente, online e gratuita, che ti consentirà l’organizzazione, la suddivisione dei compiti e la costante condivisione dell’avanzamento del progetto.

Adatto per: tutte coloro che vogliono gestire al meglio i processi di lavoro.


Pocket

L’articolo giusto, al momento sbagliato: quante volte ti sei imbattuta in una ricerca, un’idea, un tutorial interessante ma non avevi il tempo di leggere? Con Pocket potrai salvare i contenuti e consultarli offline al momento più opportuno. Inoltre, con le estensioni installabili sui diversi browser (Chrome, Firefox, Safari e Opera), potrai salvarli in qualsiasi momento durante la navigazione, aggiungendoli contemporaneamente sui tuoi dispositivi mobili.

Adatto per: tutte coloro che una volta conservavano i ritagli di giornale.


Buffer

La pianificazione è tutto, si sa. Con Buffer puoi programmare l’invio di post, foto e video sui principali social media. È possibile impostare la data di pubblicazione, programmare l’invio dei post o lasciare che sia il software a decidere quando conviene pubblicare i contenuti. E c’è di più: con le analitiche puoi anche verificare quali post hanno riscosso maggiore o minore successo.

Adatto per: tutte coloro a cui piace avere una presenza social costante.


LinkedIn

Che tu abbia il tuo profilo su LinkedIn, lo diamo per scontato. La vera domanda è: lo stai utilizzando? Nelle nostre routine quotidiane, è difficile ritagliarsi un tempo per curare la propria presenza su questo social network, eppure LinkedIn è diventato uno strumento fondamentale per raccontarsi e dare visibilità al proprio lavoro. Non trascurare quella che è ad oggi la principale vetrina per la tua professionalità.

Adatto per: tutte coloro che vogliono valorizzarsi e mettersi in rete con altri professionisti.

 

> Leggi anche:

Bandi femminili: ecco i migliori di ottobre e novembre

Voglia di cambiare? Tre libri che ti aiuteranno a fare chiarezza

Pubblicato il: 24 ottobre 2019
Categoria: Tag:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento