Michela Poles

impiegata

Mestre

Di cosa mi occupo:
curo l'ufficio stampa di una grande azienda.

Perché sono in workHER:
voglio stare nel mondo del lavoro perché sono una donna, non "malgrado" sia una donna. E occorre cambiare tutto un sistema - insieme.