Alice Felci

Di cosa mi occupo:
lavoro in università come coordinatrice dell'ufficio ricerca e progettazione seguendo soprattutto i bandi di finanziamento europeo. collaboro inoltre come docente, in una scuola di scrittura creativa

Perché sono in workHER:
per scoprire come sviluppare meglio il mio potenziale creativo, avere suggerimenti su come bilanciare lavoro e famiglia.