Giulia Accornero

Costumista - Assistente costumista

Designer moda e accessori

Torino

Di cosa mi occupo:
Da 15 anni lavoro nel mondo del cinema e della televisione. Ho esperienza nell'ambito del costume, della moda e dell'abbigliamento.

Perché sono in workHER:
Sono in WorkHer perché vorrei sfruttare questa mia esperienza e riversarla in un mondo tutto mio. Mi piacerebbe avere uno spazio dove poter esprimere liberamente la mia creatività e il mio gusto. Provare a cambiare ambiente, rimanendo sempre nella moda e nel costume. Mi piace lavorare in team, quando si stabilisce un rapporto di rispetto e correttezza tra le varie parti. Mi piace imparare sempre, apprendere e arricchire.

Il profilo EST di Giulia
Grazie ad Est, ora conosci le tue capacità relazionali, di problem solving, esecutive e di networking.
Confronta la tua posizione professionale attuale con gli obiettivi ancora da raggiungere.
Esplorando la nostra piattaforma, troverai tutti gli strumenti in grado di aiutarti a colmare la distanza tra le tue aspirazioni e la realtà.

LA TUA IMMAGINE
FUTURA

100%
Hai un’idea chiara e ben definita del tuo progetto professionale

LA DISTANZA
DALLA META

60%
Per raggiungere il tuo progetto professionale serve un cambiamento rispetto alle esperienze che hai fatto finora

EQUILIBRIO
AMBITO DI VITA

40%
Per realizzare il tuo progetto serve un cambiamento dei tuoi equilibri nei diversi ambiti di vita

Capacità
Relazionali

Hai valutato di possedere un livello di competenze relazionali da incrementare e migliorare rispetto al progetto professionale che hai in mente.

Problem
Solving

Hai valutato di possedere un livello di competenza di problem-solving adeguato rispetto al progetto professionale che hai in mente.

Capacità
Esecutive

Hai valutato di possedere un livello di competenza di prestazione ed esecuzione di un compito non del tutto sufficiente rispetto al tuo progetto professionale

Fare
Rete

Hai una rete di relazioni "maschile" media e formata prevalentemente da persone di professionalità medio-alta. Hai una rete di relazioni "femminile" debole e formata prevalentemente da persone di professionalità medio-bassa.