Junior mentor di senior. Nelle grandi multinazionali americane il reverse mentoring è il nuovo modello di mentorship. Di cosa si tratta esattamente? Ecco tutto quello che c’è sa sapere sul fenomeno. 

Succede nelle grandi multinazionali americane (come Ogilvy, Hewlett Packard e Coca Cola), dove il fenomeno del reverse mentoring vede sempre più aziende alle prese con neoassunti che trasmettono conoscenze ai loro capi. In Italia i numeri sono ancora molto piccoli (secondo un’indagine 2014 dell’Università Cattolica e Fondazione Sodalitas, lo usano solo 4 aziende su 100), eppure gli esperti dicono che i casi di mentoring “al contrario” sono in crescita. Anche perché, come ha affermato Silvio Ripamonti, ricercatore di psicologia del lavoro all’Università Cattolica che ha curato lo studio, “nei fatti quando si fa mentoring tradizionale si fa anche già reverse mentoring”.

 

REVERSE-MENTORING

Scarica l’infografica

 

 

Pubblicato il: 20 aprile 2015
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Lorena Capoccia
CEO
Paola Fico
Head of Primary Markets and Regulatory Compliance
Anna Maria Ricco
Responsabile Real Estate Italia Gruppo Unicredit
Federica De Medici
Investor Relations

Scopri