Tasso di occupazione altissimo, grande concentrazione di imprese rosa: così la Lombardia è il territorio dove le realtà femminili trovano casa.

Il paradiso per le imprese rosa? La Lombardia, dove è presente il 13% delle realtà lavorative femminili di tutto il Paese. Più di Londra, Roma e Bruxelles: in nessun altro territorio c’è una concentrazione simile, perché sono 156 mila su 1,2 milioni le realtà che in Lombardia hanno trovato casa. Lo dice lo studio A Milano il lavoro è donna, realizzato dall’associazione Italia Lavoro in collaborazione con il Ministero del Lavoro, che ha certificato quanto, solo negli ultimi 6 anni ne siano nate ben 62 mila portando il tasso di occupazione delle donne d’età compresa tra i 20 e i 64 anni al 62,7% (contro Madrid, 61%, Londra, 60%, Roma, 57%, Bruxelles, 46%). Mentre la Lombardia si conferma il terreno ideale per le nuove imprenditrici, il resto dell’Italia arranca: seguono infatti nella classifica nazionale le regioni Campania (115 mila imprese), Lazio (113 mila), Sicilia (91 mila), Piemonte (85 mila) e Veneto (88 mila).

Pubblicato il: 2 febbraio 2017
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Paola Poli
Consulente, Imprenditore
Manuela D\'Onofrio
Head of Global Intestment
Maria Caramazza
Direttore Generale Fondazione ISTUD
Silvia Brena
Giornalista, CEO di una società di comunicazione

Scopri