Hai l’idea per un progetto ma ti mancano le risorse per iniziare? Il bando è la soluzione ai tuoi problemi. Ogni mese in Europa ne vengono pubblicati a centinaia: pubblici, privati, nell’ambito profit e no profit (qui la guida completa). Abbiamo selezionato per te i 5 bandi più interessanti di giugno: dal bando per start up innovative a quello per le iniziative in Lazio e Lombardia. Eccoli.

 

Per startupper :

– Bando Startup Economia Circolare
La Fondazione Bracco, in collaborazione con Positive Economy Forum San Patrignano, l’incubatore Speed MI Up e il fondo di investimento Oltre Venture, ha lanciato la prima edizione del Bando Startup Economia Circolare rivolto a iniziative imprenditoriali innovative con un’idea di economia circolare e di crescita sostenibile. Il bando premierà tre startup che presenteranno i business plan più innovativi con un finanziamento a fondo perduto di 5000 euro per ciascuna insieme a un anno di incubazione startup presso Speed MI Up, l’incubatore dell’Università Bocconi e di Camera di Commercio di Milano. Potranno partecipare aspiranti imprenditori che, indipendentemente dalla provenienza territoriale, costituiscano entro tre mesi dall’ingresso in Speed MI Up una società legata al tema dell’economia circolare, con sede legale e/o operativa in Italia, oppure startup già costituite da meno di 20 mesi dalla data di pubblicazione del bando.
Per informazioni: www.fondazionebracco.com/it
Scadenza: 15 settembre 2016

– Start Cup Lombardia 2016
Start Cup Lombardia è una competizione promossa da Regione Lombardia in collaborazione con le Università e gli Incubatori Universitari lombardi, arrivata alla sua 14esima edizione, che favorisce la nascita di nuove attività imprenditoriali legate a Università e agli Incubatori Universitari lombardi. La competizione prevede l’invio di progetti inerenti all’ambito dell’ITC and Services, del Life Science and Agrofood e del Clean and Industrial Technologies. Il primo progetto classificato di ciascuna categoria verrà finanziato con 30 mila euro, mentre il secondo progetto con 10 mila euro. Alla competizione potranno partecipare aspiranti imprenditori, singoli o riuniti in team, che siano studenti universitari, laureati, dottorandi o dottori di ricerca, ricercatori, assegnisti o borsisti di ricerca e professori.
Per informazioni: www.startcuplombardia.it/
Scadenza: 19 settembre 2016

– Startcup Lazio 2016
La Start Cup Lazio, organizzata nell’ambito del Premio Nazionale per l’innovazione, promosso da “PNIcube” (Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition), è una competizione tra gruppi di persone (fisiche o giuridiche) costituiti da aspiranti imprenditori e/o da imprese singole o gruppi di imprese che si propongono di sviluppare prodotti innovativi sulla base delle competenze scientifiche degli Enti di Ricerca che insistono sul territorio della regione Lazio. Per partecipare alla competizione è necessario elaborare un’idea imprenditoriale innovativa appartenente a uno di questi quattro ambiti: produzione industriale, sostenibilità ambientale, tecnologie dell’informazione e servizi per migliorare la salute delle persone. Alle tre idee migliori verrà offerto, oltre all’assistenza nella stesura del business plan, un periodo di tempo dedicato ad un’attività di affiancamento all’interno di uno degli incubatori distribuiti nella regione Lazio. Alla fine del percorso di formazione, i primi 3 business plan dei progetti in graduatoria riceveranno premi in denaro: il primo classificato verrà finanziato con 5 mila euro, il secondo con 3500 euro e il terzo con 2 mila euro.
Per informazioni: www.startcuplazio.it/
Scadenza: 30 giugno 2016

 

Per le appassionate di tecnologia:
– EIT Digital Challenge 2016
EIT Digital Challenge 2016 è la terza edizione del concorso organizzato dalla comunità digitale di business interaction EIT Digital (European Institute of Innovation and Technology) dedicato alle startup innovative che intendono affrontare nuovi mercati e che sono alla ricerca di fondi di finanziamento e possibilità di networking. I migliori 15 progetti candidati, con un business plan innovativo, potranno essere premiati con 50 mila euro per ciascuna delle cinque categorie digitali di quest’anno (industria digitale,città digitali, benessere digitale, infrastruttura digitale, finanza digitale) e potranno accedere alla rete di innovazione pan-europea di EIT Digital, costituita da oltre 130 partner distribuiti tra imprese, università e istituti di ricerca tra i più importanti in Europa. Possono partecipare al contest tutte le startup con sede all’interno dell’Unione Europea.
Per informazioni: www.eitdigital.eu/challenge/
Scadenza: 15 luglio 2016

 

Per le amanti dei viaggi:

– Startup Lab Open Validation – Turismo 2.0
Stratup Lab Open Validation – Turismo 2.0 è il programma di BIC Lazio finalizzato alla nascita di progetti imprenditoriali e startup innovative nei settori della promozione del patrimonio turistico e culturale. Si tratta di un percorso che offre 6 settimane di corsi formativi in cui imprenditori ed operatori di eccellenza fanno da supporto ai partecipanti del programma che dovranno definire il business model della propria idea imprenditoriale innovativa. Il programma è rivolto a esperti nei settori dell’innovazione per il turismo, ma anche a designer, esperti di comunicazione, di marketing e di animazione di community, oltre a programmatori, artisti, creativi, informatici e a startup attive nel settore del turismo con alta propensione all’innovazione. 20 candidati tra talent e team e 10 startup sono coloro che potranno accedere a questo percorso di formazione che avrà inizio il 13 giugno presso la sede dello Spazio Attivo di Roma.
Per informazioni: www.biclazio.it
Scadenza: 6 giugno 2016

Pubblicato il: 1 giugno 2016
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Raffaella Monzani
Responsabile Business Unit
Federica De Medici
Investor Relations
Paola Poli
Consulente, Imprenditore
Luisa Ferrario
IT Manager

Scopri