Hai l’idea per un progetto ma ti mancano le risorse per iniziare? Il bando è la soluzione ai tuoi problemi. Ogni mese in Europa ne vengono pubblicati a centinaia: pubblici, privati, nell’ambito profit e no profit (qui la guida completa). Abbiamo selezionato per te i 5 bandi più interessanti di giugno: dalle imprese ecosostenibili a alle start up innovative, ecco quelli da non perdere di vista.

Per il no profit:
– Che fare
Il progetto, lanciato dall’associazione no profit cheFare, è rivolto al mondo della cultura, dell’innovazione sociale e della società civile e vuole favorire la creazione e lo sviluppo di reti tra imprese culturali con alto contenuto di innovazione per attivare la costruzione di nuovi modelli economicamente e socialmente sostenibili. I 3 progetti migliori riceveranno un finanziamento da 50 mila euro ciascuno.
Per informazioni: https://bando.che-fare.com/il-bando/qui
Scadenza: 1 luglio 2015

– Funder35
Il bando, patrocinato dall’ACRI (Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio) è rivolto alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro, imprese sociali, cooperative, associazioni e fondazioni composte in prevalenza da under 35 e impegnate soprattutto nell’ambito della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme. L’obiettivo non è creare nuove start up ma rendere più solide le imprese culturali già avviate, fornendo opportunità di crescita e di sviluppo.
Per informazioni: http://funder35.it/
Scadenza: 10 luglio 2015

 

Per chi ha idee innovative:
– Edison Start Up Challenge
Dal 16 al 21 giugno, durante la Innovation Week, Edison dà la possibilità a tutte le start up italiane di dimostrare le loro carte migliori. Le realtà più dinamiche nei settori dell’Energia, Internet of Things, Smart Communities e Social Innovation potranno presentare la propria start up il 19 giugno di fronte a una commissione di esperti e provare a concorrere per un premio finale: l’accesso al programma di supporto e tutoring di Edison.
Per informazioni: http://www.edison.it/it/edison-start-challenge
Scadenza: 12 giugno 2015

– Bando per progetti innovativi aziendali
La Regione Umbria ha aperto un bando che intende finanziare i progetti innovativi di piccole e medie imprese locali che vogliono realizzare progetti di innovazione aziendale. Nella valutazione delle domande si terrà in considerazione l’incremento occupazionale generato dal progetto, con un punteggio integrativo alle imprese composte in prevalenza da donne. In palio, 1,5 milioni di euro.
Per informazioni: http://www.regione.umbria.it/la-regione/bandi
Scadenza: 31 dicembre 2015

 

Per le visionarie:
– Premio ITWIIN
L’associazione ITWIIN (Italian Women Inventors and Innovators) ha pubblicato, in collaborazione con UniCredit e Unioncamere, un bando per premiare la creatività e il talento delle donne italiane nel campo della ricerca, della tecnologia e dell’innovazione. La donna italiana imprenditrice, professionista o ricercatrice che si sarà dimostrata più creativa riceverà un attestato e l’accesso a un programma di tutoraggio da parte di un team di esperti.
Per informazioni: http://www.itwiin.it/
Scadenza: 7 settembre 2015

Pubblicato il: 4 giugno 2015
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Francesca Panzarin
Cultural Management Freelance
Gabrielle Fellus
Presidente e Trainer del Krav Maga Center KMIT e Consulente di Comunicazione
Maria Caramazza
Direttore Generale Fondazione ISTUD
Silvia Brena
Giornalista, CEO di una società di comunicazione

Scopri