“Così ho trovato il coraggio di lasciare il mio lavoro. E coltivare frutta e verdura a km 0”

Da ragioniera “fiera di esserlo”, all’occasione che la porta a scoprire la natura e l’alimentazione biologica. Tiziana Azzolini, 52enne di Parma, un giorno sceglie di abbandonare la routine dell’ufficio per indossare scarponi e scalare gli Appennini. Ma una volta in cima scopre la sua nuova “stagione professionale”, diventando un’ortolana tuttofare. Che organizza corsi, serate di […]

Continua a leggere
Storie e interviste