Nicoletta Grasso è una donna con la passione per l’arte. Dopo qualche anno a Roma, sceglie però di tornare nella sua terra, a Catanzaro, per mettere in pratica quello che ha imparato nella capitale. Oggi Nicoletta ha fondato un festival, il Frac, che in soli tre giorni ha portato nella provincia di Cosenza 35 artisti e più di mille spettatori. E a chi cerca lavoro ha un consiglio da dare: guardarsi intorno e credere nei propri progetti.

Sono nata a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, e ho la passione per l’arte contemporanea. I miei genitori sono stati la mia più grande ispirazione: da loro ho imparato dolcezza, dedizione e amore per la bellezza, insegnamenti che ho portato con me anche quando ho seguito una strada lavorativa tutta mia. Nonostante infatti il loro settore sia lontanissimo dal mondo dell’arte e del design (loro sono medici), hanno sempre creduto nelle mie capacità, consigliandomi di coltivare i miei sogni purché restassi con i piedi per terra. Cosa che ho sempre fatto anche quando ho deciso di andare a vivere fuori, a Roma, per qualche anno. Una volta tornata nella mia Calabria, forte delle mie esperienze, ho deciso di mettere in pratica le mie competenze proprio nella terra dove sono cresciuta.

Da qui l’idea, la scorsa estate, di dare il via a un festival, il Frac (Festival di Ricerca per le Arti Contemporanee) ad Aieta, in provincia di Cosenza. Una delle mie soddisfazioni più grandi perché si tratta di un evento ideato e portato avanti da me. La prima edizione, conclusa la scorsa estate, ha visto trentacinque artisti esibirsi in tre giorni di fronte a circa mille spettatori. Grazie a questa rassegna ho capito che potevo continuare, così ora sono al lavoro per il progetto Crac, Centro di Ricerca per le Arti Contemporanee, un’associazione che promuove nuove forme di spettacolo in tutto il territorio. La nostra prima fatica si chiama A burning autumn in a southern sky, ed è partita il 3 ottobre. Teatro, live, danza: c’è veramente di tutto, uno spettacolo poliedrico che sento mio e che porterò in giro fino a gennaio. “Mio” perché ho sì l’approccio di un direttore artistico, ma soprattutto quello di un’imprenditrice. Si tratta, infatti, di una delle sfide più interessanti che ho affrontato: prima dovevo seguire la corrente di chi coordinava i lavori, ora invece sono io a decidere, a fidarmi della mia esperienza e del mio team. Col nostro lavoro abbiamo raggiunto un’ampia fascia di pubblico, un target che va dai 16 ai 70 anni. La strada è ancora in salita, ovviamente: vogliamo far capire a tutti che un centro culturale non è qualcosa di noioso, idea ancora largamente diffusa tra i ragazzi dai 20 ai 24 anni.

La mia Calabria è una terra fertile in cui credo fermamente. Nonostante abbia fatto il percorso inverso rispetto ai miei coetanei, tornare non è mai stata una scelta che ho rimpianto. Ho molte amiche in difficoltà, e spesso consiglio loro di reinventarsi e inventarsi un lavoro, di investire in se stesse e nella propria regione. Soprattutto, di guardarsi attorno: troppo spesso vedo soldi stanziati per le start up tornare indietro solo perché nessuno è venuto a conoscenza del bando, o perché la gente non ci prova nemmeno. Sono convinta che bisogna credere nei propri progetti e lasciarsi ispirare. Da tutto: dalla tabaccaia, dalla panettiera, dai colleghi. E buttare tutto fuori. Un po’ come recita il claim del nostro spettacolo: Let’s spring it up!

Entra i contatto con Nicoletta, clicca qui per visitare il suo profilo workHer.

Pubblicato il: 3 novembre 2015
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Valentina Serri
Partner Creattività
Claudia Femora
Direttore Relazioni Esterne e Affari Istituzionali Boiron Italia
Laura De Chiara
Imprenditrice, Business Angel e Senior Executive Marketing e Strategie
Federica De Medici
Investor Relations

Scopri