Mettere in piedi una startup non è impresa facile. Ci vogliono determinazione, motivazione e capacità di agire secondo le priorità. Ma soprattutto, è fondamentale la scelta del giusto team di lavoro.

Quando un’impresa sta nascendo è importante sapersi porre le domande giuste, e sapere con esattezza su chi si può contare. Per questa ragione è indispensabile sincerarsi che la nostra startup sia supportata da un team efficiente e motivato. Nel processo di costituzione di un’impresa sapere condividere una vision comune è essenziale, perché ci aiuterà ad affrontare imprevisti e difficoltà, fisiologici in questa prima fase.

E allora: quali collaboratrici assumere? Ecco le 4 domande che è bene porsi, prima di cominciare ad assumere.

  1. Innovazione o supporto operativo?

Delineare la vision e la mission del nostro progetto ci aiuterà a capire che tipo di collaboratori facciano al caso nostro: abbiamo bisogno di un supporto creativo oppure di una professionista che sappia gestire determinati ambiti operativi? (es: finanza, marketing).

  1. Oltre alla formazione, quale esperienza?

Controllare con attenzione l’esperienza dei nostri futuri collaboratori: oltre alle capacità, è importante poter testare l’esperienza, e la capacità quindi di lavorare in autonomia, quando necessario.

  1. È entusiasta e resiliente?

Per far sì che una startup possa avere successo occorre crederci davvero, saper lavorare con entusiasmo e vedere delle opportunità solide affiorare tra le idee in cantiere. Energia e positività sono preziose in questa fase, per questo è bene che vengano condivise da tutto il team.

  1. Come legare i nuovi collaboratori al progetto?

Motivare le persone a volte non basta. Ci vogliono anche investimenti concreti: un buon collaboratore dovrebbe dunque essere compensato il giusto. E la voce “personale” nel business plan deve avere uno spazio preciso e importante.

 

Pubblicato il: 1 maggio 2015
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Luisa Ferrario
IT Manager
Francesca Panzarin
Cultural Management Freelance
Lauretta Filangieri
Responsabile Marketing e Digital IntesaSanpaolovita
Patrizia Tornambè
Avvocato

Scopri