No, non è un’altra lingua: i Social Media Manager hanno un vocabolario tutto loro, e queste sono le parole chiave base per addentrarti nel loro mondo.

I Social Media Manager? E chi li capisce? Sicuramente Maura Cannaviello, che di mestiere progetta strategie digitali per aziende. E che dice: “Oggi sono le aziende che devono farsi trovare dal cliente. Come? Con contenuti interessanti e strategie vincenti.”
Ma quali sono queste strategie? Maura ne spiega alcune attraverso 7 parole chiave che chiunque dovrebbe conoscere.

CTA

Non un videogame, ma la sigla di Call to Action, ovvero l’invito a cliccare su una pubblicità, iscriversi a una newsletter o partecipare un concorso. A cosa serve? A creare endorsment, ovviamente!

Endorsment

E’ la nobile arte di creare coinvolgimento con l’utente di un servizio o di un prodotto. Solitamente, è aiutato dalla presenza di un personaggio famoso che pubblicizza il prodotto in modo apparentemente innocuo, magari utilizzandolo nella vita di tutti i giorni (e facendo vedere a tutti che lo utilizza). Da non confondere col testimonial.

Insights

Su Facebook, gli Insights sono gli strumenti a disposizione per monitorare il successo di una pagina, come i mi piace ricevuti, le recensioni, i commenti e qualsiasi tipo di interazione con essa.

Retargeting

In una campagna Facebook, il retargeting permette di “riacchiappare” le persone che sono venute a contatto con un contenuto senza però registrarlo tra i propri preferiti (per i comuni mortali, senza “mettere mi piace”). Il retargeting serve proprio a far comparire la propria pubblicità a chi cerca uno specifico prodotto o servizio.

SEO

Il Search Engine Optimization permette di migliorare la visibilità di un contenuto tramite diverse strategie di posizionamento, e di analizzarne il sentiment e la nicchia di mercato.

Social Media Mention

Le “menzioni” – tramite specifiche app – permettono di “attivare degli alert corrispondenti a determinate parole chiave relativamente a persone (nome+cognome), prodotti, argomenti (topic) o marchi (il tuo o quello dei tuoi competitor) e di ricevere direttamente in mail tutte le citazioni che il motore della piattaforma è riuscito a rilevare.” Aiuta così a tenere sotto controllo propri brand e concorrenza sul sentiment.

Troll

E’ un profilo falso che interviene in una discussione con il solo intento di provocare o diffamare. Non è sempre facile disinnescare un troll, perché spesso gli altri utenti non capiscono che il profilo sia un fake e rispondo con indignazione, di fatto aumentando la visibilità del commento.

Leggi anche:

Come sfruttare al meglio il tuo account Instagram per il tuo business

Vademecum della professione dell’assistente virtuale

6+1 trucchi per le presentazioni in PowerPoint che ti svolteranno la giornata (e la riunione)

Pubblicato il: 7 luglio 2017
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Silvia Brena
Giornalista, CEO di una società di comunicazione
Federica De Medici
Investor Relations
Francesca Panzarin
Cultural Management Freelance
Luisa Ferrario
IT Manager

Scopri