Felicità e amore (anche) per il proprio lavoro. Ne abbiamo parlato nel nostro sondaggio (dove è emerso che il 50% di voi vorrebbe guadagnare di più) ma se ne discute anche al Tempo delle donne dal 9 all’11 settembre a Milano. Ecco gli appuntamenti che vi consigliamo (tra cui il nostro). Vi aspettiamo!

 

Il lavoro che rende le donne felici? Meglio se ben pagato. Lo dice il sondaggio al quale avete partecipato voi workHers e che sarà presentato il prossimo 10 settembre in occasione de “Il tempo delle donne”, la tre giorni organizzata dal Corriere della Sera alla Triennale di Milano che quest’anno sceglie il tema del sesso e dell’amore in tutte le sue sfumature. 1 donna su 2, è emerso dalle vostre risposte, per essere più felice del proprio lavoro vorrebbe uno stipendio migliore, seguito dalla flessibilità di orari (35%) e lavorare su progetti/prodotti che possano migliorare la vita di tutti (34%). Curiose di conoscere meglio i bisogni di voi donne, quando si parla di felicità, worklife balance e lavoro? Venite a trovarci, vi aspettiamo sabato 10, alla Triennale Lab dalle 15.30.

Schermata 2016-09-06 a 19.51.47

 

Il nostro appuntamento però non sarà l’unico a parlare di lavoro, eccone altri 3 scelti per discutere anche di rinascite professionali, talento e maternità (qui il programma completo):

  1. Enjoy! Come portare la felicità in azienda e affrontare con successo le avversità
    Un workshop che guida i partecipanti per capire come favorire il benessere individuale e organizzativo (e insegnare a lavorare con soddisfazione e felicità anche in azienda).
    A cura di Valore D in collaborazione con la società di formazione InsideOut
    Venerdì 9 settembre , ore 12. 30. Salone d’Onore
  2. La donna che vorrei essere, e che sarò
    È possibile cambiare la propria vita quando sembra aver scelto già la sua direzione? Sì, c’è sempre tempo. Scopri come, con il coach e headhunter Roberto D’Incau, Laura D’Onofrio, psicoterapeuta e coach e Francesca Isola, autrice e attrice.
    Sabato 10 settembre, ore 11. 30 Salone d’Onore.
  3. Una rete per crescere: cosa significa “networking
    Riuscire a creare relazioni stabili è un aspetto fondamentale per lo sviluppo della propria carriera. A parlare di come le relazioni siano il primo passo verso la felicità manager del calibro di Laura Donnini, Isabella Falautano, Paola Mascaro, Sandra Mori.
    Sabato 10 settembre, ore 17.00 Salone d’Onore
Pubblicato il: 6 settembre 2016
Categoria:
COMMENTA

Devi essere registrato per poter lasciare un commento

RICHIEDI UNA MENTORSHIP

Le Mentor sono donne che hanno raggiunto posizioni lavorative appaganti e che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza in un percorso di mentorship a carattere personale e totalmente gratuito.

Seble Woldeghiorghis
Strategic Partnerships Lead Airbnb Italia
Paola Poli
Consulente, Imprenditore
Anna Maria Ricco
Responsabile Real Estate Italia Gruppo Unicredit
Silvia Brena
Giornalista, CEO di una società di comunicazione

Scopri